Mangia Romagnolo ! Al Macfrut 2017 vanno in scena le Verdure di Romagna



Articolo di prnews in data 27-05-2017

Con la linea delle Verdure di Romagna SIPO propone al mercato un’ampia gamma di ortaggi che spaziano dal sedano ai finocchi, carote, candele di ghiaccio, lischi o barbe del negus, peperone friggitello, peperoncino piccante, patate e cipolle, cavolo nero, cardi, fiori di zucca, porri, strigoli, ravanelli rossi e insalate. L’obiettivo è di far crescere nel pubblico dei consumatori e dei clienti della grande distribuzione una maggiore consapevolezza sulle colture locali, valorizzando i sapori di una terra così generosa e particolare come la Romagna, che va dall’entroterra fino al mare.

Al Macfrut di Rimini, la linea delle Verdure di Romagna è stata protagonista della cucina on the road di Green Pepper della cuoca cesenate Federica Zammarchi che per l’occasione ha allestito nello stand di SIPO il suo food truck per far degustare agli ospiti le Verdure di Romagna abbinate a ricette semplici e naturali, rivisitate nella chiave moderna dello street food.

La società ha organizzato anche un evento speciale per conoscere meglio la sua storia e i suoi prodotti: una serata conviviale con clienti, fornitori e partner alla Taverna da Bruno di Bellaria dove la Chef Carla Casali ha preparato un ricco menù con le Verdure di Romagna. Gli ospiti hanno potuto apprezzare sulla tavola i valori e la bontà degli ortaggi romagnoli, con la presenza come madrina della serata dell’attrice e showgirl “romagnola” Anna Falchi (nella foto con Massimiliano Ceccarini, Direttore Generale di SIPO).

All’evento hanno preso parte in qualità di sponsor le aziende Nespak, Etichettificio Vignoli ed Ulma.

Tag annuncio: Anna Falchi, Massimiliano Ceccarini, SIPO, Verdure di Romagna, Macfrut 2017